Rossana Nociti

SPEZZANO ALBANESE – Torna a Spezzano Albanese il Festival della Cultura, ideato e pensato dalla presidente del Consiglio Comunale, delegata alla Cultura, Rossana Nociti che porta nella comunità arbëreshe una seconda edizione piena di attività. 

Il progetto che Rossana Nociti vuole far emergere, punta a valorizzare la cultura quale «fulcro fondamentale della società e del nostro territorio».

Numerose le iniziative che puntano a diffondere la conoscenza promuovendo nuove forme di incontro e il lancio di nuovi autori, soprattutto locali. Si partirà giovedì 22 alle 21 con la presentazione di una collana di poesie in cui un giovane autore spezzanese, Eugenio Ribecco, ha proposto e visto pubblicate le suo opere.

«Sarà un’estate ricca di appuntamenti culturali – conclude Nociti – sempre nell’ottica di promuovere questo settore attraverso format nuovi che già lo scorso anno sono risultati interessanti per i tanti ospiti che ci hanno seguiti».

stefaniasapienza@calabriainchieste.it

Articolo PrecedentePd: «Programma estivo raccogliticcio, senza anima, privo di identità»
Prossimo ArticoloAl Complesso monumentale del San Giovanni la presentazione del libro “L’eremita di Sant’Anna”