Una locandina della manifestazione

TROPEA (Vv) – Un pubblico internazionale per una proposta artistica e culturale di spessore che appuntamento dopo appuntamento fa registrare la partecipazione ampia di uditori attenti e sensibili alla musica di qualità. Continua il successo della stagione concertistica Armonie della Magna Graecia.

Dopo l’esecuzione dedicata al compositore calabrese Francesco Cilea nell’anniversario della sua nascita, suonata al pianoforte dalle abili mani di Beatrice Zoccali, al ricco e prezioso carnet di eventi sotto la direzione artistica del Maestro Emilio Aversano si aggiunge un fuori programma.

Note di Belcanto. È, questo, il titolo dell’appuntamento che si terrà domenica 30 luglio, a Palazzo Santa Chiara alle ore 22 e che vedrà protagonista la soprano d’eccezione Valeria Feola, vincitrice di primo premio assoluto ad innumerevoli concorsi nazionali ed internazionali, accompagnata al pianoforte da Carmine Rosalia.   

Dalla Chanson du roi de Thule – Air des Bijoux (da Faust) di Charles Gounod, alla Romanza della Vilja (da. La Vedova Allegra) di Franz Lehar, da Prendi, per me sei libero (da Elisir d’amore) di Gaetano Donizetti, a Una voce poco fa (dal Barbiere di Siviglia) di Giochino Rossini, da Quando me’n vo’ (da Bohème) e Tu che di gel sei cinta (da Turandot) di Giacomo Puccini, a Les Chemins de l’amour di Francis Poulenc, passando per Reginella di Gaetano Lama, I te vurria vasa di Eduardo Di Capua, Non ti scordar di me di Ernesto De Curtis. – È, questo, il repertorio di canzoni napoletano classiche che la Soprano presenterà al pubblico.

ARMONIE DELLA MAGNA GRAECIA TORNA MERCOLEDÌ 2 CON MAESTRO AVERSANO – È dedicato al ricordo di Patrizia Di Stefano Toraldo Serra il Concerto a lume di candela in programma per mercoledì 2 agosto. Scarlatti: Tre Sonate; L. Van Beethoven: La Tempesta; F. Chopin: Due Valzer; Studio op. 25 n.1; Scherzo n.1 in si bemolle min. Sono, questi, i brani che eseguirà il Direttore Artistico della prestigiosa stagione concertistica dalle ore 22 all’interno di Palazzo Santa Chiara.

stefaniasapienza@calabriainchieste.it

Articolo PrecedenteUno scoglio dalla vista celestiale, Trenitalia invita i turisti a visitare Tropea
Prossimo ArticoloColdiretti Calabria: «Vincenzo Abbruzzese nuovo presidente regionale di Terranostra Calabria»