Home Calabria Truffatori in azione, i frati del Santuario di San Francesco mettono in...

Truffatori in azione, i frati del Santuario di San Francesco mettono in guardia i cittadini

Si spacciano per amici dei sacerdoti, dei frati o collaboratori del Santuario di Paola chiedendo soprattutto soldi per aiutare i poveri o in favore di presunte ‘Caritas’

128
0
santuario san Francesco

PAOLA (Cs) – I frati minimi del Santuario regionale di San Francesco di Paola mettono in guardia i cittadini sulla presenza di abili truffatori che cercano di raggirare i cittadini chiedendo denaro per falsa beneficienza.
«Attenzione a coloro che si spacciano per amici dei sacerdoti, dei frati o collaboratori del Santuario di Paola – denunciano i preti, impegnati da sempre e in modo concreto ad aiutare il prossimo, agendo sempre in silenzio e con molta sensibilità – chiedendo soprattutto soldi per aiutare i poveri o in favore di presunte ‘Caritas’».
«Costoro – spiegano meglio – sono abilissimi truffatori. Si prega di avvertire subito le forze dell’ordine. Si comunica, a tal proposito, che la comunità del Santuario di Paola si dissocia da questo comportamento disonesto e malavitoso. Nessuno è autorizzato a chiedere denaro in nome di S. Francesco», concludono.
Articolo PrecedenteFecero esplodere una panchina con un ordigno, denunciati tre minorenne
Prossimo ArticoloTentano di dare fuoco alla Jaguar di un ingegnere, messi in fuga da alcuni cittadini