RENDE (Cs) – E’ già operativo il Distaccamento provinciale dei Vigili del Fuoco di Rende, inaugurato questa mattina.

Un investimento del Comune di Rende, che ha portato alla realizzazione di una caserma in grado di essere attiva h24 e di intervenire prontamente in ordinario e in emergenza, riuscendo a servire un vasto territorio della Valle del Crati.

Il Distaccamento può fare affidamento su una dotazione di organico di 33 unità, garantendo la presenza 24 ore su 24 di una squadra operativa di pronto intervento, dotati di diversi mezzi di soccorso.

Un distaccamento realizzato grazie alla forte intesa tra Comune e Corpo dei Vigili del Fuoco, che ha portato alla costruzione di una struttura sicura e collocata in un punto strategico a poca distanza dalla Statale 107 e dall’autostrada.

Alla Cerimonia sono intervenuti il sottosegretario del Ministero dell’Interno –  Wanda FERRO, il Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco – Prefetto Renato FRANCESCHELLI, il Capo del Corpo dei Vigili del Fuoco – Carlo DALL’OPPIO, il Prefetto di Cosenza – Vittoria CIA- RAMELLA, il Direttore Regionale VV.F. Calabria – Maurizio LUCIA, il Comandante VV.F. di Cosenza – Giampiero RIZZO, il Commissario Straordinario del Comune di Rende – Prefetto Santi GIUFFRE’.

Il direttore regionale dei Vigili del Fuoco della Calabria Maurizio LUCIA e il comandante dei Vigili del Fuoco di Cosenza Giampiero RIZZO, nel corso dei singoli interventi hanno illustrato l’importante contributo che il distaccamento fornisce alla gestione del soccorso in provincia, sottolineando il grado di operazione su un territorio densamente popolato, e attraversato da importanti arterie come l’autostrada A2 e la Statale 107, e la presenza di importanti realtà industriali, nei diversi Comuni coperti dal distaccamento, anche a “rischio di incidente rilevante”.

“Avere una nuova sede operativa estremamente funzionale, all’altezza della professionalità dei Vigili del Fuoco e ubicata in una posizione ideale sotto l’aspetto logistico, è di primaria importanza per tutto il territorio – ha detto il Sottosegretario di Stato Wanda Ferro – I Vigili del Fuoco rappresentano un essenziale presidio per la sicurezza pubblica e privata, in particolare durante gli eventi calamitosi ma non solo”.

Apprezzamento per la nuova sede è stato condiviso anche dal Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco Prefetto Renato FRANCESCHELLI,e dal Capo del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, Carlo DALL’OPPIO.

Il Prefetto di Cosenza, Vittoria CIARAMELLA, ha sottolineato l’importante e impre- scindibile rapporto di sinergia tra la Prefettura e i “pompieri”.

La Cerimonia dell’inaugurazione si è conclusa con il taglio del nastro, preceduto dalla benedizione della sede, del personale e dei mezzi di soccorso da parte dell’Arcivescovo Metropolita di Cosenza-Bisignano – Giovanni CHECCHINATO.

All’interno della sede del Distaccamento è stata allestita la mostra foto-documentale “I Vi- gili del Fuoco della Provincia di Cosenza: ieri, oggi e domani”.

Articolo PrecedenteMigranti, Occhiuto: «Notizia dispersi pugno nello stomaco, ore di angoscia per tutta la Calabria»
Prossimo ArticoloSpacciavano nel centro urbano di Cosenza, cinque arresti (VIDEO)