Home Cultura “Festa della Musica” a San Lucido, concerto all’insegna del talento

“Festa della Musica” a San Lucido, concerto all’insegna del talento

Il concerto “Viaggio tra l’opera, l’operetta, la canzone napoletana…” parte integrante del cartellone delle festività in onore di San Giovanni Battista. Consegnato il Premio “Perla del Tirreno” alla memoria del Cav. Giovanni Pizzotti

186
0

SAN LUCIDO (Cs) – In occasione del trentesimo anniversario della Festa della Musica, iniziativa promossa sul territorio nazionale anche dall’Unpli nazionale, Ente che riunisce le Pro Loco italiane, la città di San Lucido ha partecipato con un bel concerto all’insegna del talento grazie alla caratura degli artisti che si sono alternati sul palco.

La Pro Loco di San Lucido, guidata da Loredana Pastore, con il contributo dell’Amministrazione Comunale e con la direzione artistica del maestro Luigi Stillo, quest’anno si sono dunque resi interpreti di un’importante richiesta da parte degli amanti del concerto lirico e che hanno trovato nell’Orchestra del Mediterraneo San Francesco di Paola e negli artisti chiamati allo scopo, una magica combinazione.

Il concerto dal titolo “Viaggio tra l’opera, l’operetta, la canzone napoletana…”, oltre ad essere stato inserito nel calendario ufficiale della Festa della Musica è anche parte integrante del cartellone delle festività civili in onore di San Giovanni Battista.

Nel corso della serata è stato inoltre consegnato il Premio “Perla del Tirreno” alla memoria del Cav. Giovanni Pizzotti.

Si sono esibiti raccogliendo grandi applausi da parte del numeroso pubblico presente, i maestri Valentina Occhiuzzi (piano), Francesca De Blasi (soprano), Leonardo Vilardi (violino).

La serata è stata condotta dal direttore organizzativo Giusy Ferrara.

Articolo PrecedenteElezioni comunali: donna fotografa la scheda, interviene la Digos
Prossimo ArticoloPremio “Ars et societas”, il riconoscimento anche alla neurologa Amalia Bruni