Home Cultura A Taverna di Montalto i festeggiamenti per l’Immacolata Concezione: sabato il cantautore...

A Taverna di Montalto i festeggiamenti per l’Immacolata Concezione: sabato il cantautore Eman

Sabato 13 luglio ci sarà uno dei format più seguiti d’Italia: “Riviviamo Gli Anni 90 – Show Party”, che ripercorrerà la storia dance della musica italiana

362
0

MONTALTO UFFUGO (Cs) – Sono iniziati ieri, 8 luglio, i festeggiamenti in onore dell’Immacolata Concezione nella popolosa frazione di Taverna, nella città di Montalto Uffugo, che si protrarranno fino al 14 luglio.

Gli eventi sono organizzati anche quest’anno dall’Associazione Anspi Taverna.

L’edizione 2024 della festa ha acceso i riflettori sul territorio montaltese e le sue eccellenze artistiche, ospitando inoltre come sempre artisti e band di fama nazionale.

Puntando quindi a creare un valore aggiunto per il sistema territoriale coinvolgendo l’intera comunità, le attività produttive, operatori economici e associazioni, con la creazione di eventi su misura del territorio nei luoghi simbolici della popolosa cittadina montaltese.

Tra gli ospiti di quest’anno ci sarà il celebre cantautore tra l’altro calabrese Eman.

Nel 2009 pubblicò l’album autoprodotto Come Aceto in collaborazione con il producer Mattia Masciari aka SKG. Da questa sua prima prova discografica vengono estratti i singoli “Giorno e notte”, “Amen” e “Chiedo scusa”.

L’estate seguente è in tour e apre i concerti di Fabrizio Moro e altri artisti internazionali.

Nell’aprile 2018 pubblicò il singolo “Icaro”, seguito da “Milano” e “Giuda”, anticipazioni dell’album “Eman”, il nuovo capitolo discografico del cantautore.

Insieme a lui per allietare la serata clou dei festeggiamenti, sabato 13 luglio, ci sarà uno dei format più seguiti d’Italia, “Riviviamo Gli Anni 90 – Show Party”, che ripercorrerà la storia dance della musica italiana.

I festeggiamenti civili inizieranno giovedì 11 luglio dalle 21:30, con “All’insegna della Corrida”, serata ideata da Francesco Manica.

Venerdì 12 luglio è la volta della danza, con il festival “Colori”, con la direzione artistica di Antonio De Luca e Alessandra Ferraro.

Lo show party di “Riviviamo Gli Anni 90” e Eman per la serata clou dei festeggiamenti, sabato 13 luglio dalle 21:30.

Domenica 14 luglio, serata conclusiva dedicata alla musica, con “Musica sotto le stelle”, presentata da Andrea De Iacovo.

Tutte e quattro le serate dei festeggiamenti si terranno in Piazza Nicola Canonaco a Taverna di Montalto Uffugo, edizione 2024 all’insegna del divertimento ma anche dell’unione, con un ritrovato spirito di cooperazione collettiva che ogni anno si ritrova in questa festa popolare e religiosa, ormai storica e tradizionale per gli abitanti che vivono la città.

Sono tantissime le persone che in queste settimane hanno lavorato per la buona riuscita dell’evento, in primis un ringraziamento particolare va ai commercianti (sponsor/partner) e le famiglie che hanno collaborato, senza dimenticare i volontari Anspi, che prestano il proprio tempo, anche sacrificando affetti, per il bene della comunità.

Articolo PrecedenteCariglio di Fuscaldo, protesta dei residenti «ignorata dalle autorità comunali»
Prossimo ArticoloAvvocatura dello Stato: «Piano Riordino Rete Ospedaliera Calabria inefficace, manca dei pareri Ministeriali»