PAOLA (Cs) – È un giovane nativo di Paola, in provincia di Cosenza, il vincitore di “Dandy Days 2024”, ottava edizione del raduno italiano dei maestri d’eleganza, che si è tenuto a Radda in Chianti. Alfonso Corcione ha sbaragliato l’agguerrita concorrenza vincendo con un outfit vintage, molto chic, curato nei minimi dettagli.

A cominciare dall’abito, dal taglio sartoriale impeccabile, di colore verde chiaro, che apparteneva a uno zio e scarpe in cuoio color senape. Completano e arricchiscono l’outfit rendendolo molto elegante i ricercati accessori: il cappello Borsalino Tiffany dei primi anni ’60, il foulard Ascot in seta, l’ombrello-bastone di manifattura napoletana, con impugnatura a forma di pappagallo e copertura floreale, una rosa di seta lilla nel taschino, il borsello in tinta con le scarpe e gli occhiali da sole dello stesso colore dell’abito.

Per stile Dandy s’intende un genere estetico, oltre che comportamentale, caratterizzato dall’amore per il bello in senso lato e dal gusto per i dettagli ricercati. Chi ama questo stile è attratto dalla bellezza pura e ricerca il piacere estetico nelle cose senza tempo, senza ostentazione, ma con la volontà di creare uno stile personale e rappresentativo del proprio carattere in modo da avere un equilibrio tra originalità ed eleganza.

La notizia della vittoria di Alfonso Corcione è rimbalzata su Tv e riviste nazionali, dalla Rai al Tg5, fino a Dress_Code Magazine.

fiorellasquillaro@calabriainchieste.it

Articolo PrecedenteLettera aperta al sindaco di Amantea, Vincenzo Pellegrino
Prossimo ArticoloUn balletto per sensibilizzare le donne alla prevenzione del tumore al seno