LAMEZIA TERME – È rimasta gravemente ferita una donna di 60 anni, M.G.M., nel corso di un incidente avvenuto, questa mattina, a Lamezia Terme, in via Cappelli.

Due i mezzi coinvolti, un furgone ed una Fiat Panda. Quest’ultima a seguito del sinistro si è schiantata contro il muro di recinzione di una proprietà privata. Gravemente ferita la conducente che, una volta estratta dalle lamiere dai vigili del fuoco, è stata affidata al personale sanitario del Suem118 per le cure del caso e successivo trasferimento in ospedale con elisoccorso.

Illesi il conducente ed il passeggero del furgone. L’intervento dei vigili del fuoco, del distaccamento di Lamezia, è valso anche per la messa in sicurezza del sito e delle vetture. Sul posto polizia locale per gli adempimenti di competenza. Accertamenti in corso circa la dinamica del sinistro.

Articolo PrecedenteI 12 migliori stabilimenti balneari in Calabria: inseriti nella “Guida ai migliori beach club d’Italia”
Prossimo ArticoloPestaggio Ferrerio, confermato anche in Appello il non luogo a procedere per Curto. Dimezzata la pena per Passalacqua