COSENZA – La circolazione ferroviaria ha registrato forti ritardi, nella giornata di ieri, tra Pisciotta e Policastro per lo svio di un treno merci nei pressi di Celle Bulgheria. I treni Alta Velocità, Intercity e Regionali registrano ritardi significativi e subiscono limitazioni di percorso o cancellazioni. La circolazione resterà interrotta con possibili ulteriori modifiche al servizio. Forti ritardi anche sulla linea ferroviaria da Salerno a Paola.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i tecnici di RFI al lavoro per verificare l’entità dei danni. Il treno trasportava containers con merci pericolose. La squadra dei caschi rossi di Policastro che è intervenuta sul posto ha messo in sicurezza la zona è verificato che non ci fossero persone in pericolo, oltre a verificare che, sia le sostanze pericolose trasportate che eventualmente i principi di incendio, potessero causare danni ulteriori.

Sono stati registrati ritardi significativi, cancellazioni e modifiche alla circolazione per i treni Frecce, Intercity, Intercity notte e regionali: Trenitalia ha fornito assistenza ai viaggiatori nelle stazioni e a bordo dei treni fermi in Calabria e Campania.
Articolo PrecedentePolemiche in Calabria, rimossa targa in memoria di Mino Reitano
Prossimo ArticoloReggio Calabria: appello processo “Breakfast”, prescrizione per ex ministro Claudio Scajola