Home Calabria “Fare Paese” è il titolo del Festival che animerà San Lorenzo Bellizzi

“Fare Paese” è il titolo del Festival che animerà San Lorenzo Bellizzi

Le attività si svolgeranno il 13 luglio, dalle 9 alle 21 e il 14 luglio nel pomeriggio

140
0

SAN LORENZO BELLIZZI (Cs) – Fare Paese. È il titolo del Festival che animerà San Lorenzo Bellizzi, borgo dell’Alto Ionio cosentino dell’area del Pollino sabato 13 e domenica 14 luglio organizzato dall’associazione Manola Sanlo OdV.

Una due giorni ricca di escursioni, visite in aziende, proiezioni e laboratori per bambini. Le attività si svolgeranno il 13 luglio, dalle 9 alle 21 e il 14 luglio nel pomeriggio.

L’evento sarà preceduto da una conferenza stampa sabato 13, alle ore 9, nel largo dietro la chiesa e saranno presenti Maria Carmela Campolongo, presidente dell’associazione, Silvia Cafora, legale rappresentante di Frange Mobili, Antonio Cersosimo, sindaco di San Lorenzo Bellizzi, Domenico Pietro Pesce, legale rappresentante de “I ragazzi di San Lorenzo Bellizzi”, Lorenzo Cersosimo, vicepresidente Protezione Civile Alto Ionio, Salvatore Mastrota  rappresentante Terra Viva CISL a San Lorenzo, Pasquale Agrelli presidente Proloco del Pollino orientale, Franco Bruno presidente ADS San Lorenzo Bellizzi, Vincenzo Armentano, presidente Comitato Pro Sant’Anna e altri rappresentanti di organizzazioni che operano sul territorio.

Manola Sanlo è una neo-associazione che promuove corsi di lingua, si occupa della salvaguardia dei cani randagi, aiuta le persone sole e offre aiuti alimentari, organizza eventi come proiezioni all’aperto e presentazione di libri. Il suo intento è anche quello di animare il borgo, abitato da 538 persone. La presenza associativa è più che mai importante per attivare iniziative atte a contrastare abbandono e spopolamento.

Sabato, in particolare, sarà possibile ammirare le bellezze del paese grazie all’escursione prevista alle ore 11 a cui seguirà una visita all’azienda agricola Zippari. Spazio, poi, alle attività rivolte ai bambini con il trucca bimbi e la proiezione di un film. La giornata si chiuderà con una cena sociale con prodotti tipici del territorio e la visione del docufilm Frapp Festival Fare Paese.

Domenica, invece, l’escursione è prevista nel primo pomeriggio a Pietra Sant’Angelo, esteso affioramento di calcari del cretaceo. Per i più piccoli ci sarà il laboratorio di sculture di cartapesta e riciclo. La serata si concluderà con l’aperitivo musicale, la proiezione del film “Inshallah” e un dibattito. L’iniziativa è realizzata con il sostegno del CSV Cosenza nell’ambito delle Piazze del Volontariato.

Per informazioni si possono contattare i numeri 371.5432585 e 342.1839577.

Articolo PrecedenteArriva a Bisignano la rassegna enologica “Le Strade del Rosato”
Prossimo ArticoloTutto pronto per la due giorni “We Are Belvedere”: spettacoli, sfilate di moda, sorprese