Home Attualità A 7 anni muore soffocato per un palloncino scoppiato in bocca

A 7 anni muore soffocato per un palloncino scoppiato in bocca

Qualche frammento gli è caduto in gola ostruendogli le vie aeree e facendogli perdere conoscenza

222
0
Bimbi giocano coi palloncini

(ANSA) – Un bambino di 7 anni è morto soffocato dai frammenti di un palloncino di gomma che gli era scoppiato in bocca dopo averlo addentato.

La tragedia è avvenuta venerdì scorso a Montegaldella, piccolo centro in provincia di Vicenza, ed è stata resa nota oggi dal Giornale di Vicenza.

Il bambino, secondo quanto ricostruito, si trovava a casa assieme alla nonna, e stava giocherellando con il palloncino; lo avrebbe addentato facendolo scoppiare. Qualche frammento gli è caduto in gola ostruendogli le vie aeree e facendogli perdere conoscenza.

L’ambulanza del Suem 118, chiamata dalla nonna, ha avviato le procedure di rianimazione sul bimbo, che è stato in seguito ricoverato all’ospedale San Bortolo di Vicenza, dove è arrivato in coma, ed è morto due giorni dopo. La procura della repubblica, avvisata del fatto, non ha aperto fascicoli d’indagine. I funerali sono stati fissati per il pomeriggio di domani. (ANSA).

Articolo PrecedenteSabato al Planetario di Reggio Calabria focus su Arte e Scienza
Prossimo ArticoloVittorio Sgarbi rende omaggio alla figura artistica di Rotundo