Home Politica Esecutivo Mirò punta al rilancio del porto. A settembre i lavori alla...

Esecutivo Mirò punta al rilancio del porto. A settembre i lavori alla scuola Centro

Lunedì 29 vertici con Ferrovie di Reggio Calabria e con il Presidente Roberto Occhiuto

177
0

CARIATI (Cs) –  «Porto turistico – peschereccio, lavorare all’obiettivo dell’incameramento dell’infrastruttura significa dare una funzione, rendere efficiente e garantire servizi tanto alla marineria, alla cantieristica che alla diportistica e poter programmare un piano di manutenzione che consenta di intervenire nell’ordinario, in tempi normali, senza dover subire quelli lunghi della burocrazia».

È stato, questo, uno dei punti sui quali il sindaco Cataldo Minò, il vicesindaco Maria Crescente ed il consigliere comunale delegato alla pesca e alle politiche di promozione del porto Gabriele Alterino si sono confrontati con i pescatori e gli operatori dell’area portuale (cantieri navali, rifornimento gasolio, e commercianti settore ittico) in un incontro ad hoc ospitato nella sala polifunzionale della stessa area.

Anche questo con gli operatori della pesca, tra i primi ad essere programmati e voluti dall’Amministrazione comunale, si inserisce nel quadro di un approccio teso a garantire dialogo e confronto con tutti gli attori sociali per programmare ed individuare soluzioni alle diverse questioni aperte.

SCUOLA CARIATI CENTRO, A SETTEMBRE I LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO. Insieme all’assessore ai lavori pubblici Francesco Cicciù, il Primo Cittadino ha convocato ieri (venerdì 26) la ditta aggiudicataria degli interventi. Tra le priorità dell’Esecutivo Minò vi è, infatti, quella di restituire in tempi celeri un istituto bello e sicuro alla comunità educante che da troppo tempo ne è stata privata e che ha costretto le famiglie al disagio di dover iscrivere i propri figli in un altro plesso.

AGENDA ISTITUZIONALE FITTA DI INCONTRI. Lunedì 29 maggio sono previsti tra gli altri, quello con il direttore compartimento delle Ferrovie dello Stato di Reggio Calabria e quello con il Presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto.

Articolo PrecedenteAmbiente: «Verificare procedure e atti sulla riapertura dell’impianto di Tortora»
Prossimo ArticoloLavori di spianamento della spiaggia e nuove telecamere a Trebisacce