Home Calabria Il Comune di Paola partecipa al piano straordinario di assunzioni: 8 specialisti...

Il Comune di Paola partecipa al piano straordinario di assunzioni: 8 specialisti a tempo indeterminato

Dentro anche due specialisti di attività amministrative e contabili, un avvocato, un informatico e un architetto

30
0
La sede comunale di Paola

PAOLA (Cs) – Il Comune di Paola partecipa al piano straordinario di assunzioni per la politica di coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Con apposito atto deliberativo, la Giunta Comunale ha infatti deciso di aderire all’avviso pubblicato dal Dipartimento per le politiche di coesione della Presidenza del Consiglio finalizzato all’assunzione di personale qualificato a tempo indeterminato.

Il Programma Nazionale Capacità per la Coesione 2021-2027 prevede assunzioni a tempo indeterminato di nuovo personale da utilizzare e specializzare sull’attuazione dei progetti europei per la coesione, attraverso un concorso nazionale finalizzato al rafforzamento degli organici dei principali protagonisti ed attuatori dei fondi europei.

I costi del personale assunto dagli Enti a tempo indeterminato sono a totale carico del bilancio statale.

La delibera di Giunta è stata proposta dal sindaco Giovanni Politano ed elaborata di concerto con l’assessore al Personale Pasquale Filella e agli uffici competenti.

Il personale per il quale l’Ente è interessato all’assunzione, in coerenza con l’attuazione della politica di coesione europea, è il seguente: 2 profili professionali specialisti attività amministrative e contabili; 1 profilo professionale avvocato; 1 profilo professionale specialista della transizione ecologica; 1 profilo professionale specialista informatico; 1 profilo professionale specialista in attività culturali; 1 profilo professionale ingegnere; 1 profilo professionale architetto.

Questa iniziativa si inserisce in un piano di attività politiche ed amministrative che ha visto il Comune di Paola assumere, nel mese di dicembre scorso, personale nell’ambito del sociale e delle categorie protette ai sensi di legge.

Articolo PrecedenteRapani difende il voto sull’Autonomia differenziata: «Scelta necessaria per tutte le regioni del Sud»
Prossimo ArticoloMuore per strada a causa di un infarto: «I soccorsi arrivano in ritardo»