Home Calabria La cantautrice sanlucidana Eda Marì premiata al festival “Musicultura 2024”

La cantautrice sanlucidana Eda Marì premiata al festival “Musicultura 2024”

La cantautrice sanlucidana conquista il pubblico dell'evento della canzone d’autore e si aggiudica il premio Banca Macerata

52
0

MACERATA – L’artista calabrese si è esibita nel corso della sesta serata dal teatro Lauro Rossi di Macerata, dove si stanno tenendo le audizioni live della 35esima edizione di “Musicultura 2024”, grazie ai voti del pubblico presente in sala sommati a quelli dei social.

La targa premio è stata consegnata all’artista calabrese dal direttore generale dell’Università di Macerata, Domenico Panetta e da Edoardo Faletti di Banca Macerata.

Eda Marì, 28 anni, è tra i 60 giovani artisti che si esibiranno dal vivo dal teatro Lauro Rossi di Macerata, selezionati su un totale 1.187 iscritti al concorso.

I 16 finalisti saranno scelti dalla giuria di Musicultura, formata da Stefano Bonagura, giornalista e produttore artistico del festival, Marco Maestri compositore, Massimiliano Stramaglia docente dell’università di Macerata, Daniele Tomassoni docente dell’università di Camerino, Roberta Giallo cantautrice, Giulia Grandinetti regista cinematografica e due giurie composte dagli studenti delle università di Macerata e Camerino.

Direttore artistico del festival è Ezio Nannipieri.

Eda Marì, nome d’arte di Edda Maria Sessa, ha stregato il pubblico accompagnata dalla band e con la coreografia della sorella, la danzatrice Gaia Rita, con due dei suoi brani “Zero coraggio” e l’ultima fatica “Tossic”, il cui testo racchiude alcune frasi in dialetto campano e calabrese.

Un brano che rappresenta la voglia della giovane artista di allargare gli orizzonti musicali mixando nuove sonorità anche con l’ausilio del dialetto.

Eda Marì, è cresciuta nella sua San Lucido (CS) tra musica e danzanella scuola di danza della mamma per poi iniziare un percorso da solista come cantautrice. Nel 2020 ha partecipato ai “Live di X Factor” nella squadra di Mika con il brano “Male” da lei scritto nel 2019

Nel 2022 pubblica il suo primo EP: Freevolo, al quale hanno contribuito di diversi musicisti e producer. Il suo ultimo singolo, Criatura per  feat Endlymusic è del 2023.

A Musicultura, Eda Marì, partecipa con il nuovo brano Tossic, più ritmato rispetto ai precedenti e in linea con il cambio di rotta verso nuovi interessanti progetti, che la vedono in collaborazione con altri artisti cosentini tra i quali Emanuel Reda e Verdiana.

fiorellasquillaro@calabriainchiesta.it

Articolo PrecedenteMusica oltre l’orario consentito nel centro storico, sanzionati due locali a Crotone
Prossimo ArticoloConsigliera Di Tanna: «Rischio frane in via Indipendenza e Parco della Grotta. Sindaco molto confuso»