Home Calabria Sigilli ad una Sala Slot abusiva a Cosenza: 170 controlli

Sigilli ad una Sala Slot abusiva a Cosenza: 170 controlli

apparecchiature clandestine e prive di licenza. All’edificio e alle slot-machine sono stati apposti i sigilli per il sequestro amministrativo

174
0
La sala slot abusiva

Nella mattinata odierna personale dell’Ufficio Volanti della Questura di Cosenza con l’ausilio di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, hanno svolto una serie di posti di controllo e perquisizioni domiciliari e personali, circondando una nota via cittadina nell’immediata periferia della città di Cosenza.

L’intera area è stata ripetutamente perlustrata. Nel corso del servizio di controllo del territorio sono state identificate circa 100 persone e sono stati sottoposti a controllo 70 autoveicoli.

Durante il servizio è stato rinvenuto un fabbricato completamente abusivo adibito a sala slot-machine con apparecchiature clandestine e prive di licenza. Sia all’edificio che alle slot-machine sono stati apposti i sigilli per il sequestro amministrativo.

La sala clandestina veniva frequentata da numerosi giovani residenti in quel quartiere.

 

 

Articolo PrecedenteQuando i “carnefici” sono le donne: il 65% degli uomini ha subito violenza
Prossimo ArticoloAl Comune di Acquappesa “danno erariale di proporzioni immense”