Home Calabria Impianti d’illuminazione pericolosi: De Luca lancia l’allarme

Impianti d’illuminazione pericolosi: De Luca lancia l’allarme

Impianti d’illuminazione pericolosi, intervenga subito l’amministrazione comunale. L’appello è dell’ex candidato alle recenti elezioni amministrative (nella lista “Cambiamo rotta”) Andrea De Luca, il quale sulla vicenda ha inviato anche delle foto che parlano da sé

220
0

AMANTEA – Impianti d’illuminazione pericolosi, intervenga subito l’amministrazione comunale. L’appello è dell’ex candidato alle recenti elezioni amministrative (nella lista “Cambiamo rotta”) Andrea De Luca, il quale sulla vicenda ha inviato anche delle foto che parlano da sé.

«Sicurezza impianti di illuminazione pubblica su corso Italia, a Campora San Giovanni», ha esordito De Luca, che ha proseguito facendo rilevare che «da tempo sono state segnalate gravi criticità che pregiudicano la sicurezza pubblica». Ma nessuno è ancora intervenuto.

«Non si vuole attribuire la responsabilità alle persone che svolgono il servizio manutentivo, ma richiamare l’attenzione dell’amministrazione per un tempestivo ed urgente intervento».

Infine: «Confidiamo in una responsabile presa in carico del problema da parte del sindaco Vincenzo Pellegrino, al fine di attivare gli interventi necessari ed urgenti».

In sintesi «fate controllare i pali dell’illuminazione pubblica su corso Italia a Campora, ci sono bambini».

Effettivamente, guardando le foto inviare da De Luca è facile ipotizzare che qualcuno (bambini in primis) potrebbe restare folgorato, considerando che i fili sono scoperti ed alla portata di chiunque.

Stefania Sapienza

Articolo PrecedenteAl via i lavori di manutenzione e messa in sicurezza di strade amanteane
Prossimo ArticoloIl boss Messina Denaro impreca contro la commemorazione di Falcone (AUDIO)