Home Calabria Ufficio ad hoc per le risorse del Pnrr. Il sindaco Limardo: “Sfruttiamo...

Ufficio ad hoc per le risorse del Pnrr. Il sindaco Limardo: “Sfruttiamo a pieno i fondi comunitari”

All’Ufficio verranno assegnate tre unità: due assunte a tempo determinato in seguito al concorso bandito dalla Funzione pubblica ed una assunta con contratto di collaborazione

141
0
Il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo

VIBO VALENTIA – L’Amministrazione comunale ha messo in piedi un ufficio dedicato di specialisti per la gestione delle risorse provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). Il sindaco Maria Limardo illustra i termini della strategia.

“Il Comune di Vibo Valentia intende sfruttare a pieno la straordinaria occasione rappresentata dal Piano nazionale di ripresa e resilienza. Ed il modo migliore per farlo è predisporre un ufficio apposito che possa gestire in maniera capillare tutti i fondi a disposizione”.

Ad affermarlo è il sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo, che dà notizia dell’approvazione in giunta della costituzione ed articolazione organizzativa dell’Ufficio Pnrr, che avrà il compito di attuare un percorso virtuoso relativo ai finanziamenti in corso e a quelli da acquisire.

All’Ufficio verranno assegnate tre unità: due assunte a tempo determinato in seguito al concorso bandito a livello nazionale dalla Funzione pubblica (un funzionario esperto in progettazione e animazione territoriale, ed uno esperto in rendicontazione, gestione e controllo), ed una assunta con contratto di collaborazione a seguito di avviso pubblico (esperto tecnico per attività di supporto ai procedimenti amministrativi).

“Nelle condizioni di difficoltà in cui si trovano gli enti locali, poter disporre di personale qualificato in grado di gestire le pratiche relative al Pnrr ed approfittare dei fondi stanziati dall’Unione europea è un’occasione che Vibo Valentia non si lascia sfuggire – dichiara ancora il sindaco Limardo – ed è per tale motivo che l’ente ha deciso di dotarsi di una struttura creata ad hoc”.

L’Ufficio avrà quindi il compito di occuparsi delle seguenti materie: definizione e pianificazione delle attività del Pnrr di competenza dell’ente; responsabilità della programmazione degli interventi a valere sul Pnrr nella predisposizione del Piano Triennale delle opere pubbliche; partecipazione ai bandi per il conseguimento dei finanziamenti; supporto ed assistenza per la gestione dei fondi concessi all’ente; supporto tecnico-amministrativo ai diversi uffici comunali in tutte le fasi di progettazione, attuazione ed esecuzione degli interventi; responsabilità monitoraggio e rendicontazione tecnico-contabile, finalizzata all’efficace e celere attuazione e rendicontazione degli interventi, nonché di rafforzamento degli strumenti dell’azione amministrativa in materia.

Articolo PrecedenteRaccolta differenziata, Tropea sfiora l’80 per cento
Prossimo ArticoloBullismo e cyberbullismo, incontri di presentazione del progetto