Home Calabria Terremoto nel mar Tirreno meridionale: magnitudo 4.1

Terremoto nel mar Tirreno meridionale: magnitudo 4.1

Coinvolta l’area compresa tra le Eolie ed il mare del Palermitano con l’estensione delle onde sismiche arrivata fino alla costa antistante il territorio di Barcellona Pozzo di Gotto

176
0
La mappa

Un terremoto di magnitudo ML 4.1 è avvenuto nelle acque del Mar Tirreno Meridionale alle ore 02:10 circa della notte appena trascorsa.

Il movimento tellurico, registrato ad una profondità di 30 chilometri, è stato localizzato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Il violento evento sismico ha coinvolto l’area compresa tra le Eolie ed il mare del Palermitano con l’estensione delle onde sismiche arrivata fino alla costa antistante il territorio di Barcellona Pozzo di Gotto, più ad est del capoluogo siciliano. Il sisma, le cui coordinate geografiche (lat, lon) sono state rilevate a 38.6290 – 14.1480, è stato nettamente avvertito dalla popolazione siciliana.

Articolo PrecedenteOtto mila bottiglie di vodka contraffatte, sequestri a Cosenza, Crotone, Reggio Calabria
Prossimo Articolo“Carnevale sicuro”, maxi sequestro di oltre 280mila prodotti in Calabria