Home Attualità A 11 anni strappa i capelli alla rivale in amore e mostra...

A 11 anni strappa i capelli alla rivale in amore e mostra la ciocca sui social

Ragazzina di 14 anni è stata presa a calci e pugni di fronte a un bar

309
0
Una aggressione

NAPOLI – Picchiata e umiliata. Una bimba di 14 anni è stata presa a calci e pugni, dopo essere stata redarguita da una undicenne a lasciar stare il suo ragazzo, anche lui di 11 anni.

Quando la vittima era ormai a terra sono entrate in azione anche le amiche che hanno infierito con calci, pugni per poi strappare una grossa ciocca di capelli.

La ciocca di capelli a lei strappata è stata postata su Instagram.

L’autrice dell’aggressione, la bimba di 11, si è servita dell’aiuto di altre ragazzine sue coetanee. Dietro la storia un fidanzatino conteso e un’altra aggressione avvenuta qualche giorno fa al quartiere napoletano del Vomero.

La nuova aggressione si è invece registrata a San Giorgio a Cremano (Napoli).

La 14enne è stata curata all’ospedale Santobono del capoluogo partenopeo.

 

Articolo PrecedenteArti di strada, dibattito sulla proposta di legge regionale
Prossimo ArticoloInterdittiva antimafia a Padova contro impresa contigua al clan Grande Aracri di Cutro