Home Cronache I Carabinieri rinvengono diverse armi e centinaia di munizioni a Sinopoli

I Carabinieri rinvengono diverse armi e centinaia di munizioni a Sinopoli

Si tratta di due pistole semiautomatiche con matricola abrasa e circa 200 munizioni di diverso calibro

61
0

SINOPOLI (Rc) – Nei giorni scorsi, durante un servizio perlustrativo mirato alla ricerca di armi e munizioni, a Sinopoli, i Carabinieri della Stazione assieme ai colleghi “Cacciatori” Calabria hanno rinvenuto nei pressi di un fondo agricolo demaniale diverse armi e centinaia di munizioni.

Le armi, 2 pistole semiautomatiche con matricola abrasa e circa 200 munizioni di diverso calibro, sono state rinvenute all’interno di una busta parzialmente interrata e sono state poste a sequestro e messe a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Continueranno i servizi di controllo del territorio posti in essere dai Carabinieri di tutto il Comando Provinciale.

Articolo PrecedenteSentenza antimafia “Rinascita-Scott”, Libera Calabria: «E’ finito il tempo dell’impunità»
Prossimo ArticoloCacciava illegalmente esemplari di ghiro, 54enne denunciato. Sequestrate 12 trappole