Home Calabria Furibonda rissa nel centro cittadino di San Lucido tra tre persone, un...

Furibonda rissa nel centro cittadino di San Lucido tra tre persone, un ferito

Un imprenditore, un commerciante e un impiegato pubblico coinvolti in una violenta zuffa nel centro di San Lucido. Intervengono Carabinieri e Ambulanza

43
0
I Carabinieri di Paola

SAN LUCIDO (Cs) – Furibonda rissa, ieri sera, nel centro cittadino di San Lucido, che ha coinvolto tre persone note in paese per le posizioni sociali e familiari i rilievo rispettivamente occupate.

Si tratta, infatti, di un imprenditore, un commerciante e un impiegato pubblico. Quest’ultimo è rimasto coinvolto nei fatti per essere intervenuto al fine di placare gli animi.

I tre se ne sono dati di santa ragione per futili motivi tanto che sul posto sono giunti sia i carabinieri, sia un’ambulanza del 118 per soccorrere la persona che ha riportato la peggio.

Uno dei tre, che avrebbe provocato la rissa, scaturita dalla manovra di un’automobile, pare fosse visibilmente ubriaco, come riferito da tanti cittadini che hanno assistito alla scena, e che avrebbero già riferito fatti e circostanze ai militari dell’Arma intervenuti sul posto.

L’ambulanza ha trasportato in Ospedale il ferito per le cure del caso.

C’è chi sostiene, peraltro, che tra due delle persone coinvolte vi siano vecchie ruggini per ragioni di vicinato e di proprietà.

Articolo PrecedenteBeccato dalla Polizia con la marijuana in casa, 70enne paolano agli arresti domiciliari
Prossimo ArticoloL’ultimo saluto a Giovanni “u nivuru” col suono della fisormanica e il tradizionale canto della “Strina”