Home Cronache Noto imprenditore paolano sparato a Cuba, indaga la Policía Nacional Revolucionaria

Noto imprenditore paolano sparato a Cuba, indaga la Policía Nacional Revolucionaria

L’uomo, che si trovava all’estero per motivi personali, dove restava per lunghi periodi, è stato trovato riverso a terra con una vistosa ferita

88
0

PAOLA (Cs) – Nella giornata di ieri un noto imprenditore paolano di oltre 70 anni è stato attinto da colpi d’arma da fuoco a Cuba.

L’uomo, che si trovava all’estero per motivi personali, dove restava per lunghi periodi, è stato trovato riverso a terra con una vistosa ferita.

Non è dato capire, allo stato, quale possa essere il movente: un tentativo di rapina o altra vicenda all’attenzione della Policía Nacional Revolucionaria cubana che sta indagando sulla vicenda sotto la direzione del Ministero dell’Interno.

La famiglia della vittima si sarebbe già attivata presso l’Ambasciata d’Italia a L’Avana,  per cercare di ottenere informazioni più precise e seguire la vicenda presso fonti qualificate.

Articolo PrecedenteLettera contro il dipendente di una banca, Clemente: «Il consigliere adesso chieda scusa»
Prossimo ArticoloCon il progetto “Sgusciata”, l’agricoltura come strumento di inclusione socio-lavorativa