Home Cronache Coppia denunciata per furto di energia elettrica a Petilia Policastro

Coppia denunciata per furto di energia elettrica a Petilia Policastro

Un allaccio abusivo alla rete principale nel contatore dell’abitazione dove la coppia vive stabilmente

31
0
Il comando provinciale dei carabinieri di Crotone

PETILIA POLICASTRO – Nella mattinata del 7 marzo us. i militari della Stazione Carabinieri di Petilia Policastro, nell’ambito di servizi mirati alla prevenzione e repressione del fenomeno del furto di energia elettrica, hanno deferito un 23enne ed una donna 21enne del posto.

I militari dopo aver constatato alcune anomalie nel contatore dell’abitazione dove la coppia vive stabilmente, tramite l’intervento di personale specializzato Enel, hanno accertato la presenza di un allaccio abusivo alla rete principale, che permetteva ai due denunciati di sottrarre energia elettrica direttamente dalla rete di distribuzione pubblica.

La costante attività di controllo dell’Arma dei Carabinieri contro il fenomeno degli allacci abusivi diretti alla rete pubblica, in stretta sinergia con la società Enel con la quale è stato sottoscritto nel 2021 un protocollo d’intesa, continuerà senza sosta, concentrandosi sia sulle private dimore sia nelle sedi aziendali ed aziende agricole.

Articolo PrecedenteLa Città di Paola continua a mantenere lo status di “Comune riciclone”
Prossimo ArticoloOspedale di Paola, Uil Fpl: «Direzione sanitaria assente. Quell’infermiera è incompatibile»