Home Cronache Interruzione Ss18 tratto amanteano: Mannarino incontra Anas

Interruzione Ss18 tratto amanteano: Mannarino incontra Anas

Pietro Silletta ha infine rassicurato l’esponente del consiglio regionale della Calabria che le attività andranno avanti senza sosta per poter riaprire il tratto entro la prossima settimana

166
0

Presso la sede Anas di Cosenza si è svolto ieri un incontro tra al consigliere regionale Sabrina Mannarino (esponente di Fdi) e il dirigente Anas Pietro Silletta per discutere della improvvisa chiusura, alcuni giorni fa, della strada statale 18, in località Coreca nel Comune di Amantea, a causa di mareggiate frane e smottamenti.

Si tratta di una strada litoranea di grande comunicazione.

“Ho raccolto immediatamente le istanze di numerosi cittadini della costa tirrenica che hanno manifestato come la concomitante chiusura della galleria di Coreca, strada alternativa del tratto interrotto da settembre per lavori di manutenzione straordinaria, sta causando forti difficoltà agli automobilisti in transito lungo l’importante arteria stradale”, ha detto Sabrina Mannarino.

L’incontro si è reso necessario per fare luce sullo stato dei lavori e sui tempi di riapertura dell’arteria stradale, dal canto suo il dirigente dell’Anas ha affermato che l’appuntamento odierno ha offerto l’opportunità per ribadire la massima attenzione e volontà da parte della società a ultimare celermente questi importanti lavori.

A tal fine è stato comunicato al consigliere regionale Mannarino che subito dopo l’ondata di maltempo è stato allertato il tavolo tecnico permanente di cui fanno parte il prefetto di Cosenza, il presidente della Regione Calabria, Polizia Stradale, Vigili del Fuoco.

“Nonostante i percorsi alternativi dovrebbero essere a carico del Comune di Amantea, Anas su sollecito del Prefetto e della Regione Calabria è prontamente intervenuto smistando la viabilità sul percorso alternativo nel tratto di Serra D’aiello, facendosi carico supportando il Comune di attività mitigatoria con propri mezzi e fondi”, ha sottolineato l’avvocato Mannarino.

Pietro Silletta ha infine rassicurato l’esponente del consiglio regionale della Calabria che le attività andranno avanti senza sosta per poter riaprire il tratto entro la prossima settimana.

Sabrina Mannarino ha ringraziato il dirigente Anas per l’immediata disponibilità riconoscendo grande sensibilità e disponibilità ad affrontare le nostre criticità.

“Nella serata di ieri – conclude Sabrina Mannarino – ho informato nel corso di una riunione organizzata dal coordinatore di Fdi Avv.Fabio Garritano di Amantea alla presenza del Sen. Ernesto Rapani, del Sindaco di San Pietro Gioacchino Lorelli, della Presidente della Pro-Loco Del Pizzo Maria Elena e di numerosi iscritti e simpatizzanti del partito, dell’esito dell’incontro rinnovando il mio impegno come consigliere regionale del territorio ad essere il punto di riferimento per affrontare e cerare di risolvere le tante problematiche che vivono le nostre comunità”.

Articolo PrecedenteAumento indennità di carica in Municipio: «Fatto grave»
Prossimo ArticoloOrdine avvocati di Paola: Parenti verso la presidenza