Home Attualità Spruzzano spray al peperoncino in palestra: 10 ragazzini intossicati

Spruzzano spray al peperoncino in palestra: 10 ragazzini intossicati

Sembrerebbe che uno studente abbia spruzzato uno spray urticante al peperoncino nei locali della palestra e ciò avrebbe scatenato le reazioni avverse

216
0
La polizia dialoga con docenti di una scuola

Nella scuola media “Leonardo da Vinci” di Pavia, dieci ragazzi sono rimasti intossicati a causa di uno spray al peperoncino spruzzato all’interno della palestra. L’episodio è avvenuto durante l’ora di educazione fisica.

La direzione dell’istituto ha chiesto l’intervento del 118 dopo che gli alunni avevano accusato problemi alle vie respiratorie e bruciori agli occhi.

A provocare il problema sembra sia stato un altro allievo, che avrebbe spruzzato nei locali spray urticante al peperoncino. Subito sono stati allertati i soccorsi, così da evitare conseguenze più gravi.

Si sono recati all’istituto scolastico in centro a Pavia gli operatori del 118 che hanno aiutato gli studenti feriti. Fortunatamente, i ragazzi, tutti tra i 12 e i 13 anni di età, sono in buone condizioni.

Comunque, solo per due di loro è stato necessario un controllo più approfondito e per questa ragione sono stati trasportati al pronto soccorso del Policlinico San Matteo.

Oltre agli operatori del 118, sono arrivati sul luogo dell’incidente i vigili del fuoco e gli agenti della Questura di Pavia. In particolar modo, gli agenti ora dovranno occuparsi di ricostruire la vicenda. Sembrerebbe che uno studente abbia spruzzato uno spray urticante al peperoncino nei locali della palestra e ciò avrebbe scatenato le reazioni avverse. Inoltre, attraverso le indagini, gli agenti proveranno a identificare lo studente colpevole. Un fatto analogo era già stato registrato in una scuola milanese.

 

 

Articolo PrecedentePronto intervento sociale per emergenze e urgenze: tutti uniti, numero ad hoc
Prossimo Articolo“Ignorante, non capisci niente”: professoressa denunciata per offese a un alunno