Home Calabria Tragedia a Villapiana, muore dopo essere stata travolta da un treno  

Tragedia a Villapiana, muore dopo essere stata travolta da un treno  

Gli inquirenti dovranno accertare se la donna si è buttata volontariamente sotto il treno per un tentativo di suicidio, oppure se si è trattata di una drammatica fatalità mentre stava attraversando i binari

148
0
Binari ferroviari

E’ accaduto oggi intorno alle 14,00 poco distante dalla stazione ferroviaria di Villapiana (Cs). Sul posto sono intervenuti il 118, la Polizia ferroviaria e la Protezione civile.

I passeggeri sarebbero ancora all’interno del treno poiché nel tratto in cui è avvenuto l’impatto, tra la locomotiva e l’uomo, non c’è il marciapiede, per cui per motivi di sicurezza, devono restare a bordo.

A supportare i passeggeri è intervenuta la Protezione civile distribuendo acqua e cibo in attesa che il treno possa riprendere la sua corsa dopo i rilievi degli specialisti.

Gli inquirenti dovranno accertare se la donna, B.L. di 38 anni, si sarebbe lanciata volontariamente sotto il treno per suicidarsi. Non si esclude nemmeno la tesi secondo cui si sia trattata di una drammatica fatalità mentre stava attraversando i binari.

Il traffico ferroviario è bloccato, in entrambe le direzioni, per consentire gli accertamenti del caso.

Fiorella Squillaro

Articolo PrecedenteVersace al seminario sulla riforma Cartabia, “luci e ombre di una giustizia penale”
Prossimo Articolo‘Ndrangheta a Roma, 67 rischiano il processo