Home Attualità Anziana uccide a coltellate il marito malato

Anziana uccide a coltellate il marito malato

La donna, in stato di depressione e di qualche anno più giovane del marito, pare che avesse predisposto tutto da tempo. Non sarebbe in immediato pericolo di vita. L’esasperazione per la malattia del marito e l’intenzione di farla finita emergerebbero da alcuni bigliettini trovati e sequestrati ieri sera dai carabinieri.

202
0
I carabinieri

BOLOGNA – È in stato di arresto, piantonata all’ospedale, l’anziana che ieri sera a San Giovanni in Persiceto (Bologna) ha accoltellato a morte il marito 78enne, gravemente malato, e poi ha tentato di togliersi la vita.

Intorno alle 20 sono intervenuti il 118 e i carabinieri, coordinati dal pm di turno Francesca Rago. L’omicidio è avvenuto all’interno di un’auto, in un parcheggio di via Sabin e sono stati trovati e sequestrati due coltelli.

La donna, in stato di depressione e di qualche anno più giovane del marito, pare che avesse predisposto tutto da tempo. Non sarebbe in immediato pericolo di vita. L’esasperazione per la malattia del marito e l’intenzione di farla finita emergerebbero da alcuni bigliettini trovati e sequestrati ieri sera dai carabinieri, a San Giovanni in Persicet, dove la donna di ha ucciso il marito affetto da una malattia neurodegenerativa.

I bigliettini sono attribuibili alla donna, che ha poi tentato di uccidersi ed è ricoverata in condizioni serie, anche se non in pericolo di vita. L’intervento dei carabinieri del nucleo radiomobile di San Giovanni è delle 20.15, in un parcheggio di via Sabin.

A chiamare il 118 è stato il figlio della coppia, avvisato dalla madre, in stato di choc. Sul posto è arrivato in breve tempo anche il pm di turno Francesca Rago, che coordina gli accertamenti dell’Arma.

Sarà disposta l’autopsia e proprio dall’esame medico legale si potranno avere informazioni utili a chiarire la dinamica del delitto e un eventuale consenso della vittima, che allo stato non emergerebbe. Ma solo successivi esami e valutazioni potranno fornire un quadro completo.

L’uomo è stato colpito con diverse coltellate e sono stati sequestrati due coltelli da cucina, a quanto pare appositamente acquistati. Non si esclude che la Procura possa chiedere un accertamento psichiatrico sulla donna.

 

 

 

 

 

 

Articolo PrecedenteSedicenne uccisa da uno squalo in un lago
Prossimo ArticoloParità di genere, appuntamenti itineranti