Home Calabria Parità di genere, appuntamenti itineranti

Parità di genere, appuntamenti itineranti

Trebisacce si prepara ad ospitare per domenica 5 febbraio il coordinamento delle elette dell’alto jonio che si riunirà alle ore 10,30 nella sala consiliare di Piazza della Repubblica

193
0
Panorama di Trebisacce

TREBISACCE – “Incentivare ogni strategia utile per promuovere la parità di genere e contrastare, in ogni ambito, tutte le forme di violenza fisica, verbale e psicologica che possano ferire, minacciare e ledere la dignità, la sensibilità e la libertà della donna, era e continua ad essere un impegno prioritario per l’Esecutivo”.

È quanto dichiara la consigliera delegata alle politiche sociali e pari opportunità Antonia Roseti informando con il sindaco Alex Aurelio che la Città si prepara ad ospitare per domenica 5 febbraio il coordinamento delle elette dell’alto jonio che si riunirà alle ore 10,30 nella sala consiliare di Piazza della Repubblica.

Formazione delle commissioni e proposte operative anche nell’ottica del Piano Nazionale di Ripartenza e Resilienza (Pnrr). È, questo, il tema del quarto degli appuntamenti itineranti nei territori che, iniziando da Amendolara, ha già toccato Roseto Capo Spulico e Cerchiara di Calabria.

Approvato già dal consiglio comunale di Trebisacce, il Patto siglato nello scorso mese di novembre dal Coordinamento, iniziativa nata su impulso di Maria Rita Acciardi, già sindaco di Amendolara e consigliere comunale della stessa città, coinvolge i comuni di Albidona, Alessandria del Carretto, Amendolara, Canna, Castroregio, Cerchiara di Calabria, Francavilla Marittima, Montegiordano, Nocara, Oriolo, Plataci, Rocca Imperiale, Roseto Capo Spulico, San Lorenzo Bellizzi, Trebisacce e Villapiana.

Articolo PrecedenteAnziana uccide a coltellate il marito malato
Prossimo ArticoloViolentava moglie e figlie, facendole mangiare per terra: condannato