Home Calabria Il Pd convoca l’assemblea per votare il segretario nazionale

Il Pd convoca l’assemblea per votare il segretario nazionale

Quattro i candidati in lizza: Stefano Bonaccini attuale presidente della Regione Emilia-Romagna ed Elly Schlein sua vicepresidente, Gianni Cuperlo che ritenta la scalata dopo le primarie del 2013, Paola De Micheli che arriva dall’esperienza del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

197
0

AMANTEA – L’assemblea di Circolo del Partito democratico

, per l’elezione del segretario nazionale, è stata convocata nella sede di Corso Vittorio Emanuele, numero 63 (ad Amantea), sabato 11 febbraio 2023.

Il programma dei lavori prevede: ore 15.50, votazione della presidenza e costituzione del seggio elettorale; ore 16, presentazione delle quattro mozioni congressuali; ore 17 dibattito; dalle ore 17 alle ore 20 votazione; ore 20 spoglio. Le mozioni, lo ricordiamo, sono quelle presentate da: Gianni Cuperlo, Stefano Bonaccini; Paola De Micheli, Elly Schlen.

«Uno dei principali argomenti che sta tenendo banco nel dibattito politico nazionale – ha scritto il circolo cittadino della coalizione di centrosinistra – è certamente l’elezione del nuovo segretario del Partito democratico. Quattro i candidati in lizza: Stefano Bonaccini attuale presidente della Regione Emilia-Romagna ed Elly Schlein sua vicepresidente, Gianni Cuperlo che ritenta la scalata dopo le primarie del 2013, Paola De Micheli che arriva dall’esperienza del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti».

E, ancora: «Un fermento di ampio respiro che sta permeando la vita politica del Paese, ma che investe naturalmente ogni livello della struttura di partito, con ripercussioni anche sui singoli territori».

Si avvicina a grandi passi, infatti «una delle fasi principali del percorso, ovvero il voto nei circoli, che si stanno mobilitando per favorire e promuovere la più ampia partecipazione a questo esercizio di democrazia».

Stefania Sapienza

 

Articolo PrecedenteMedicine per influenza e raffreddore a “rischio effetti ischemici”
Prossimo ArticoloAl Liceo di Scalea con “500 e uno quiz di astronomia per imparare e divertirsi”