Home Attualità Trovata una blatta, chiuso il locale dello chef stellato Ivano Ricchebono

Trovata una blatta, chiuso il locale dello chef stellato Ivano Ricchebono

«Hanno trovata una blatta quando stavamo finendo il servizio di pranzo. Non era nel locale, era arrivata dalla merce e non avevamo ancora iniziato le pulizie»

265
0
GENOVA – L’Asp ha chiuso il ristorante “The Cook”, dello chef stellato Ivano Ricchebono. Il provvedimento dopo il rinvenimento di una blatta nella struttura. Immediata la reazione del diretto interessato. «Ci hanno contestato un pò di disordine in magazzino perché era arrivata la merce e, con il servizio attivo, non avevamo ancora avuto modo di sistemarla. Hanno trovata una blatta quando stavamo finendo il servizio di pranzo. Non era nel locale, era arrivata dalla merce e non avevamo ancora iniziato le pulizie».
E, ancora: «Si può sbagliare. È la prima volta che ci succede una cosa del genere in tanti anni di lavoro, non facciamo che pulire e ogni mese effettuiamo le disinfestazioni, tutte certificate. Prendo atto della decisione della Asl e la rispetto. Ma spiace una chiusura così improvvisa, senza mai aver avuto problemi. In più perdendo un week end, che per noi è importante. Stiamo sistemando le cose che ci sono state contestate e cercheremo di aprire in settimana».
Per ora il “The Cook” resta chiuso, ma Ricchebono confida nella riapertura nel più breve tempo possibile, probabilmente avverrà nella settimana entrante.
Articolo PrecedenteCarnevale a Vibo Valentia, carri allegorici provenienti da Mileto
Prossimo ArticoloTre regioni italiane ad alto rischio climatico