Home Calabria Gestione del Parco Avventura, sindaco di Longobardi incontra imprenditori interessati

Gestione del Parco Avventura, sindaco di Longobardi incontra imprenditori interessati

«È bello apprendere dell'interesse del tessuto imprenditoriale che ha ben compreso la missione sociale del parco avvenuta»

114
0
LONGOBARDI (Cs) – Dando seguito alla pubblicazione del bando per l’affidamento della gestione del Parco Avventura e dell’annessa struttura ricettiva, il sindaco del comune che ha dato i natali a San Nicola Saggio, Giacinto Mannarino, unitamente al responsabile dell’ufficio tecnico, Salvatore Carnevale, ha incontrato nei giorni scorsi una rappresentanza di imprenditori e curiosi, i quali hanno preso informazioni sullo stato del Parco Avventura.
L’incontro è stata utile occasione per ammirare la bellezza della struttura, composta da percorsi acrobatici in altezza, percorsi su corde alte e percorsi vita sospesi con strutture composte da percorsi aerei, tirolesi, ponti tibetani ed altri elementi, fruibili ai visitatori in maniera tale di fornire loro la possibilità di testare le proprie capacità e l’attitudine agli sport di montagna, in modo divertente e sicuro.
Il parco è inoltre dotato di area sosta, reception e zona breakfast. Il tutto favorendo il contatto con la natura.
«Un momento proficuo. È bello apprendere dell’interesse del tessuto imprenditoriale che ha ben compreso la missione sociale del parco avvenuta».
È quanto afferma il sindaco, Giacinto Mannarino, che così prosegue: «Non è stato definito nulla di ufficiale ovviamente. Ritengo sia la prima di una serie di interlocuzioni. C’è un bando pubblico che insieme alla giunta e agli uffici stiamo per prorogare nella sua scadenza in maniera tale da dare opportunità a tutti di prendere visione di questa bellezza vera e propria».
Mannarino conclude: «La gestione di questa zona boschiva non poteva esser affidata al caso. Inoltre è volontà dell’amministrazione  rifare totalmente la strada che conduce al parco. Puntiamo alla diversificazione dell’offerta turistica per il comune di Longobardi».
Articolo PrecedenteConsigliera di minoranza del Comune di Cetraro sembra sorridere alla maggioranza
Prossimo ArticoloPallanuoto maschile, atleta della società “Aqa” approda in serie A