Home Calabria Data alle fiamme nella notte l’auto del giornalista Luigi Cristaldi: la solidarietà...

Data alle fiamme nella notte l’auto del giornalista Luigi Cristaldi: la solidarietà dell’Ordine della Calabria

In nottata ignoti malviventi hanno appiccato il fuoco alla Polo del corrispondente della Gazzetta del Sud dall’area della Sibaritide

123
0
I Vigili del fuoco

CASSANO ALL’IONIO (Cs) – Ennesimo atto intimidatorio ai danni di un giornalista in Calabria. Stavolta ad essere preso di mira è stato Luigi Cristaldi, corrispondente della Gazzetta del Sud dall’area della Sibaritide e autore di numerosi servizi e reportage su fatti di criminalità comune e organizzata.

In nottata ignoti malviventi hanno appiccato il fuoco all’auto, una Polo, in uso a Cristaldi e parcheggiata nelle vicinanze dell’abitazione del giornalista. L’intervento, pur rapido, di forze dell’ordine e vigili del fuoco, non ha potuto impedire che la vettura andasse praticamente distrutta.

L’Ordine dei Giornalisti della Calabria, nel condannare l’ennesimo e gravissimo episodio, si augura che gli autori del vile gesto siano quanto prima individuati e assicurati alla giustizia.

Al collega Luigi Cristaldi, che comunque nello svolgimento del proprio lavoro non si farà certo intimidire o condizionare da quanto accaduto, la solidarietà piena e convinta del Presidente e del Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Calabria.

Articolo PrecedenteAlle 11 saranno staccati i supporti vitali alla piccola Indi
Prossimo ArticoloOcchiuto e il Circolo della Stampa “Pollino-Sibaritide” solidali con il giornalista Cristaldi