Home Calabria Asd Polisportiva «discriminata» dall’amministrazione fuscaldese, mister Martora all’attacco

Asd Polisportiva «discriminata» dall’amministrazione fuscaldese, mister Martora all’attacco

«Rivolgo ancora una volta agli enti locali, provinciali, regionali e nazionali ed anche europei un appello per risolvere al più presto questa incresciosa situazione»

23
0

FUSCALDO (Cs) – Il mister Carmelo Martora, allenatore della Asd Polisportiva fuscaldese 2022 Aps, torna alla carica e chiede alle istituzioni locali e non, che lo stadio comunale “G Zicarelli” possa essere fruibile anche ai bambini iscritti alla società sportiva (https://www.calabriainchieste.it/2023/12/23/asd-polisportiva-fuscaldo-discriminata-dallamministrazione-comunale/).

«E pensare che dopo anni lo sport entra a pieno diritto nella Costituzione italiana, ma nel nostro Comune di Fuscaldo, invece, si fa di tutto per non far divertire i bambini iscritti alla Asd Polisportiva fuscaldese 2022 Aps – lamenta il mister Martora».

Così si sta «negando lo stadio “G Zicarelli” per lo svolgimento delle attività previste nello statuto e registrato in tutti gli enti – sottolinea l’allenatore – Rivolgo ancora una volta agli enti locali, provinciali, regionali e nazionali ed anche europei un appello per risolvere al più presto questa incresciosa situazione».

Da quando è iniziato il campionato lo stadio comunale di Fuscaldo è zona off- limits per i ragazzi iscritti alla Asd Polisportiva fuscaldese 2022 Aps, costretti a giocare fuori casa.

Non si capisce come mai altre squadre possono giocare liberamente nello stadio fuscaldese mentre non possono farlo i ragazzi di mister Martora. Una disparità di trattamento davvero incomprensibile a cui l’amministrazione comunale, più volte sollecitata, non mai dato alcuna risposta.

A sostegno di mister Martora è scesa in campo Fuscaldo europea, guidata dall’ex sindaco Davide Gravina, che ha chiesto che si faccia piena luce sulla vicenda.

fiorellasquillaro@calabriainchieste.it

Articolo PrecedenteAeroporti, Occhiuto: «Altro che annunci, hub Ryanair a Reggio Calabria è evento storico»
Prossimo ArticoloGiovane strappa il telefono dalle mani di una minorenne e fugge: arrestato dalla Squadra Mobile