Home Calabria Il cardiologo Francescantonio Rosselli nuovo presidente di Fratello cuore Onlus

Il cardiologo Francescantonio Rosselli nuovo presidente di Fratello cuore Onlus

L'emodinamista subentra al presidente uscente Franco Cairo. Tante le iniziative in cantiere: screening cardiologici, consulenze e supporto economico

22
0
BELVEDERE MARITTIMO (Cs) – Cambio al vertice per “Fratello Cuore Onlus”, associazione cardiopatici adulti con sede a Belvedere Marittimo, presente dal oltre venti anni sul territorio.
A prenderne le redini, è il cardiologo Francescantonio Rosselli.
L’emodinamista subentra al presidente uscente Franco Cairo.
«Voglio ringraziarlo – sottolinea Rosselli, riferendosi al suo precedessore – per il lavoro svolto in questi anni. Ha dedicato tempo ed energie a una missione.
È per me emozionante essere il presidente di una così bella associazione locale, con la quale voglio mettere in campo iniziative volte alla prevenzione cardiologica, alla sensibilizzazione, e perché no anche al volontariato, cercando di fornire risposte – nel nostro piccolo – su stili di vita corretti e buone prassi.
Ovviamente non siamo alternativa agli ospedali e alle realtà private, ma faremo la nostra parte, come sempre ho fatto nella mia carriere, rimboccandomi le maniche», dichiara.
E aggiunge: «L’obiettivo dell’associazione è rivolta principalmente all’aiuto del paziente cardiopatico adulto nella sua complessità e contesto del nostro territorio clinico sociale ed economico».
L’attività di Fratello Cuore Onlus sarà focalizzata per lo poi su screening cardiologici per tutti i cittadini in prevenzione primaria; campagne informative su diversi temi e problematiche cardiologiche, dalla cardiopatia ischemica allo scompenso cardiaco e alle malattia metaboliche; convegni di medici specialististi: diabetologi, chirurghi vascolari, cardiologi, cardiochirurghi, psicologi e nutrizionisti rivolte ai cittadini e principalmente ai
pazienti cardiopatici.
E ancora: supporto economico per paziente disagiati che devono affrontare viaggi,
pernottamenti e visite specialistiche attinenti a condizioni cliniche di tipo
cardio-vascolari sia fuori che in regione;

possibilità ai volontari iscritti di fare assistenza ospedaliera nei reparti cardiologici;

convenzioni con farmacie del territorio per gli iscritti, con sconti dove è possibile su prodotti farmaceutici.
Per gli iscritti sono inoltre previste una serie di iniziative.
Tra queste: verrà eseguito un elettrocardiogramma annuale gratuito; attività ludiche come cene sociali a tema cardiologico, per fondi riservati a pazienti cardiopatci bisognosi.
C’è poi uno sportello aperto due giorni la settimana per dare ai cittadini informazioni dettagliate sull’Associazione e rispondere ad esigenze particolari dei pazienti.
Il presidente Rosselli ha promosso, quale primo passo del nuovo corso dell’associazione, un direttivo che si è tenuto giovedì 25 gennaio, dalle ore 18:00 presso l’Hotel Belvedere.
Articolo PrecedenteA Corigliano-Rossano chiuso un esercizio pubblico frequentato da ‘ndranghetisti
Prossimo ArticoloAutonomia differenziata: «Le parole nette della chiesa e il politichese peloso degli ascari di casa nostra»