Home Calabria Concorsone e medici cubani, domani focus del presidente Roberto Occhiuto

Concorsone e medici cubani, domani focus del presidente Roberto Occhiuto

L’Asp di Catanzaro ha approvato le graduatorie delle sei discipline richieste dal “concorsone” unificato per l’assunzione di nuovi medici

19
0
La Regione Calabria

CATANZARO – Domani, giovedì 1 febbraio, alle ore 10, presso il dodicesimo piano della Cittadella regionale di Catanzaro, si terrà una conferenza stampa sui temi della sanità.

Con l’occasione, il presidente della Regione, Roberto Occhiuto, presenterà il nuovo commissario straordinario di Azienda Zero, Gandolfo Miserendino, illustrerà i numeri del concorsone regionale per camici bianchi, e farà un focus sull’ultimo contingente di medici cubani appena arrivato in Calabria.

L’Asp di Catanzaro, quale azienda capofila, ha approvato le graduatorie delle sei discipline richieste dal cosiddetto “concorsone” unificato per l’assunzione di nuovi medici nella sanità calabrese.

Ecco i numeri:

Medicina d’Emergenza e Urgenza: i posti messi a bando erano 145, in graduatoria i nomi sono 106 (74 specialisti e 32 in formazione).

Neurologia: i posti disponibili erano 16, i vincitori sono 14 (3 specialisti e 11 in formazione).

Ortopedia e Traumatologia: i posti disponibili erano 39, i vincitori sono 13.

Neuroradiologia: un posto disponibile, 8 in graduatoria (1 specialista e 7 in formazione).

Cardiologia: 9 posti disponibili, in graduatoria sono 51 (13 specialisti e 38 in formazione).

Anestesia e Rianimazione: i posti disponibili erano 53 posti, i vincitori sono 58 (10 specialisti e 48 in formazione).

All’incontro con i giornalisti prenderanno parte, oltre al governatore e al nuovo manager di Azienda Zero, i sub commissari alla sanità, Ernesto Esposito e Iole Fantozzi, il dirigente generale del Dipartimento Salute e servizi socio-sanitari, Tommaso Calabrò, il commissario delle Asp di Catanzaro e Vibo Valentia, il generale Antonio Battistini, e Licia Petropulacos, consulente del presidente Occhiuto per il Pnrr in tema di edilizia sanitaria.

Articolo PrecedenteSarà Cristina Donadio la madrina della 14esima edizione del Mediterraneo Festival Corto
Prossimo ArticoloDue vincite da 20 mila euro al 10eLotto, a Luzzi e Reggio Calabria