Home Cronache Maltrattamenti nei confronti della madre, 41enne cosentino finisce in carcere

Maltrattamenti nei confronti della madre, 41enne cosentino finisce in carcere

E' stato sorpreso in violazione della misura cautelare personale dell’allontanamento dalla casa familiare con il divieto di avvicinamento. Processato per direttissima

16
0

COSENZA – I Carabinieri della Stazione di Cosenza Centro hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 41enne del posto per l’accusa di maltrattamenti in famiglia commessi nei confronti della madre.

L’arrestato è stato sorpreso nell’abitazione della donna, in violazione della misura cautelare personale dell’allontanamento dalla casa familiare con il divieto di avvicinamento e comunicazione con la persona offesa, cui era sottoposto dal 4 gennaio 2023, in quanto ritenuto responsabile dei maltrattamenti.

All’esito del giudizio direttissimo, il Tribunale di Cosenza, su richiesta della locale Procura della Repubblica, gli ha applicato la custodia cautelare in carcere.

L’indagato è stato, quindi, trasferito presso la casa circondariale di Cosenza.

Articolo PrecedenteBlitz antidroga nel Catanzarese: 14 arresti, sequestrati marijuana, cocaina e denaro
Prossimo ArticoloProtesta agricoltori a Pizzo, sindaco di Filadelfia: «Europa riveda politiche del settore»