Home Calabria Elezioni comunali Montalto Uffugo, Granata: «Discontinuità con l’ormai ex sindaco Pietro Caracciolo»

Elezioni comunali Montalto Uffugo, Granata: «Discontinuità con l’ormai ex sindaco Pietro Caracciolo»

«Riscontrate gravi anomalie nell’impianto di depurazione in località Vaccarizzo di Montalto Uffugo e l’impianto località Caldopiano Commicelle»

52
0
Il presidente Granata

MONTALTO UFFUGO (Cs) – «Nelle prossime elezioni comunali di Montalto Uffugo, faremo una lista ispirata ai principi di correttezza e inseriremo candidati che promuovano la legalità. Discontinuità con l’ormai ex sindaco Pietro Caracciolo».

Lo dichiara il Presidente dell’Associazione Legalità Democratica, avvocato Maximiliano Granata.

«Uno dei casi che ci preoccupa – aggiunge Granata – è quello relativo al Comune di Montalto Uffugo, una vera bomba ecologica rappresentata dal cattivo funzionamento dei depuratori comunali, e di molte abitazioni o quartieri non allacciati alla rete fognaria.

L’inquinamento dei fiumi e del mare sono le conseguenze di un lungo periodo dove un conflitto palese non ha avuto interpreti – ad eccezione di comitati e qualche amministratore che sono stati marginalizzati.

La sfida quindi non è solo risolvere i danni prodotti da questa “dimenticanza”, ma avere la capacità di accorgersi delle battaglie da fare nella lotta all’inquinamento e sapere gestire, ricostruendo la fiducia con i cittadini.

L’ormai ex sindaco di Montalto Uffugo Pietro Caracciolo ha fallito.

Kratos, nei verbali di sopralluogo, ha già evidenziato che gran parte dei depuratori minori presenti nel comune di Montalto Uffugo, risultano sottoposti a sequestro giudiziario a causa della loro inefficienza nell’attività depurativa.

Con lettera della Kratos del 24.11.2023 è stato trasmesso alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza, al Nipaaf carabinieri di Cosenza, al Comando Carabinieri per la tutela dell’ambiente Nucleo Operativo Ecologico di Catanzaro, ciascuno per quanto di propria competenza, al fine di informare dello stato di consistenza degli impianti minori presi in consegna nel corso del corrente anno 2023 insieme con le reti comunali della maggior parte dei comuni consorziati al Consorzio Valle Crati e servizi dall’impianto sito in C/da Coda di Volpe del comune di Rende.

Sono state riscontrate gravi anomalie nell’impianto di depurazione in località Vaccarizzo di Montalto Uffugo e l’impianto località Caldopiano Commicelle, dove al momento della presa in consegna da parte della Kratos, la vasca risultava essere completamente coperta da una folta vegetazione spontanea che ne impediva una puntuale verifica della sua funzionalità che, comunque dallo stato di abbandono dei luoghi appare alquanto insufficiente.

L’impianto, non presentava, in ingresso, un misuratore di portata in grado di quantificare il refluo in arrivo all’impianto.

L’importanza della legalità è fondamentale per il funzionamento di una società. Senza legalità, non c’è società, non c’è stato, non c’è comunità. La legalità è il cemento di ogni convivenza sociale e di ogni organizzazione collettiva.

È un bisogno politico, sociale e civile che deve essere condiviso da tutti. La legalità è il fondamento delle libertà e deve essere rispettata da ogni cittadino e da chi è deputato a farla rispettare.

Inoltre, i Comuni, se adeguatamente supportati, possono promuovere la legalità, soprattutto quella ambientale, nei propri territori attraverso azioni di contrasto alla corruzione, all’evasione fiscale e al riciclaggio. Queste azioni contribuiscono a aumentare la fiducia dei cittadini nelle istituzioni.

Nelle prossime elezioni comunali di Montalto Uffugo, faremo una lista ispirata ai principi di correttezza e inseriremo candidati che promuovano la legalità», conclude Granata.

Articolo PrecedenteSequestro di cocaina nel quartiere Acquabona, arrestata una donna
Prossimo ArticoloNuova caserma dei carabinieri a Cetraro, progetto abbandonato dal Governo: Diamante ottiene la sede di Polizia