Home Sport Il Catanzaro vince 0-2 il derby di Calabria contro il Cosenza

Il Catanzaro vince 0-2 il derby di Calabria contro il Cosenza

Iemmello e Biasci regalano al Catanzaro la vittoria contro il Cosenza, in uno stadio “San Vito-Marulla” pieno in ogni posto

39
0

COSENZA – Iemmello e Biasci regalano al Catanzaro la vittoria contro il Cosenza, in uno stadio “San Vito-Marulla” pieno in ogni posto, facendo registrare un secco 0-2, così come all’andata.

Il derby di Calabria di Serie B è dunque giallorosso, con un Catanzaro che si piazza a -4 dal secondo posto proiettato verso la Serie A.

Diciottomila gli spettatori al San Vito-Marulla, partita equilibrata e tesa. Il rossoblu Tutino  si infortuna ed è costretto a uscire (subentra Forte). Quindi rriva il gol del Catanzaro. Affondo sulla destra, palla in mezzo per Iemmello, potente destro. E

Il primo tempo finisce così: 0-1.

Nella ripresa, il Cosenza ruggisce, sostenuta da un forte pubblico. Prova a mettere in difficoltà la difesa del Catanzaro, ed il gol arriva, ma è annullato: Calò mette in rete a porta vuota,  Fulignati si fa male in uno scontro di gioco precedente e per l’arbitro è fallo.

Cosenza sempre più pressante e aggressivo: Venturi, già ammonito, entra in tackle sull’avversario e prende il secondo giallo. A un quarto d’ora dal termine Cosenza sotto e con l’uomo in meno.

Il Catanzaro chiude i conti al 90′: Biasci batte Micai. Il finale è infuocato. Mani di Camporese e rigore per il Catanzaro, ma Biasci non fa doppietta e si fa neutralizzare il penalty da Micai.

Finisce 0-2 per il Catanzaro.

Articolo Precedente«Installare subito una risonanza magnetica all’ospedale civile San Francesco di Paola»
Prossimo ArticoloVertice tra partiti di maggioranza e minoranza per superare la crisi che attraversa la città di Cetraro