Home Attualità Festeggia in ufficio la pensione, muore l’ultimo giorno di lavoro

Festeggia in ufficio la pensione, muore l’ultimo giorno di lavoro

Il 59enne padovano Michele Barco è stato stroncato da un infarto prima del brindisi

237
0
Il pensionato deceduto

Una festa trasformatasi subito in tragedia. E’ morto a 59 anni il giorno prima del suo pensionamento, proprio durante la festa di commiato, a pochi istanti dal brindisi. La tragica notizia arriva da Padova, dove Michele Barco, dipendente della Belvest per trent’anni, in qualità di addetto al controllo finale dei capi di abbigliamento, è deceduto proprio durante il rinfresco.

Era tutto pronto per il brindisi e già lui e i colleghi avevano deliziato i palati con pasticcini e tante prelibatezze, quando, poco prima del brindisi, la tragedia. Il 59enne ha accusato il malore e si è accasciato a terra. E’ stata subito chiamata l’autoambulanza, ma non c’è stato nulla da fare. L’uomo era già morto. In segno di cordoglio la proprietà ha sospeso la produzione, mandando a casa i dipendenti, scossi per quanto accaduto.

Articolo PrecedenteAllo stesso ingegnere un doppio incarico d’oro dal Comune di Falconara
Prossimo ArticoloNo della Cassazione a Onorato: nessuna liberazione anticipata, resta ai domiciliari