Home Calabria Minacce di morte al consigliere: solidarietà dalla “Migliore Calabria”

Minacce di morte al consigliere: solidarietà dalla “Migliore Calabria”

"Al capogruppo di opposizione giunga la nostra solidarietà e vicinanza incondizionata. Nelle scorse settimane Severino, componente dell’associazione, aveva denunciato situazioni quantomeno eticamente discutibili"

81
0
La scritta di minacce contro il consigliere comunale

COSENZA – “Le minacce di morte pervenute al consigliere comunale di Morano Calabro, Angelo Biagio Severino, rappresentano l’ultimo stadio di chi cerca di intimorire e zittire – invano – una persona pulita. Condanniamo quanto accaduto senza se e senza ma”.

È quanto afferma “La Migliore Calabria“, associazione politico-culturale della Provincia di
Cosenza vicina alle posizioni del Partito Democratico.

“Al capogruppo di opposizione – prosegue la nota – giunga la nostra solidarietà e vicinanza incondizionata. Nelle scorse settimane Severino, componente dell’associazione, aveva denunciato situazioni quantomeno eticamente discutibili”.

La Migliore Calabria conclude: “Insieme a Graziano Di Natale sosterremo la sua azione. Auspichiamo che i responsabili di tale deplorevole gesto siano restituiti quanto prima alla Giustizia”.

 

 

Articolo PrecedenteDue giovanissime calabresi tra i 30 nuovi “Alfieri della Repubblica”
Prossimo ArticoloLa minoranza: pubblicità “ingannevole” al Comune di San Lucido