Home Calabria Sequestrati due scuolabus, un terzo era privo di revisione

Sequestrati due scuolabus, un terzo era privo di revisione

La rabbia dell’assessore alla Pubblica istruzione Franco Lanza: «Prenderemo provvedimenti contro la ditta che gestisce il trasporto scolastico. Ha messo a rischio la sicurezza dei bambini»

220
0
I due scuolabus posti sotto sequestro

Due scuolabus, in servizio nel Comune di Cetraro, senza assicurazione e un terzo senza revisione. La Polstrada sequestra due pulmini. La rabbia dell’assessore alla Pubblica istruzione Franco Lanza: «Prenderemo provvedimenti contro la ditta che gestisce il trasporto scolastico. Ha messo a rischio la sicurezza dei bambini»

Due scuolabus della ditta Acampora group di Angri (Sa) che gestisce il trasporto scolastico nelle scuole elementari e medie del Comune di Cetraro sono stati sequestrati questa mattina dalla Polstrada di Scalea mentre stavano facendo rifornimento presso una stazione di servizio sulla ss 18. Al controllo i due pulmini sono risultati privi della copertura assicurativa  e un terzo era senza revisione.  Per i due scuolabus senza assicurazione è scattato subito il sequestro.

«Un fatto di una gravità inaudita – tuona l’assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Cetraro, Franco Lanza – soprattutto, se si pensa che, in caso di incidenti, la società di trasporto non avrebbe avuto alcuna polizza assicurativa. Il mezzo privo di revisione, inoltre, avrebbe potuto comportare rischi sul fronte della sicurezza per i bambini trasportati. Una leggerezza inaccettabile di cui il Comune non ha alcuna colpa. Prenderemo i dovuti provvedimenti contro questa ditta, anche per una eventuale rescissione anticipata del contratto in scadenza nel 2025. Insieme al sindaco e al resto dell’esecutivo valuteremo il da farsi».

Fiorella Squillaro

 

 

Articolo PrecedenteViolentava moglie e figlie, facendole mangiare per terra: condannato
Prossimo ArticoloIncidente in galleria: bimbi fuori pericolo, grave un automobilista