Home Cronache Dato alle fiamme l’autovelox installato sulla SS 18 tra Palmi e Gioia...

Dato alle fiamme l’autovelox installato sulla SS 18 tra Palmi e Gioia Tauro

Il sindaco Giuseppe Ranuccio: «Questo gesto barbaro ed incivile non appartiene alla cultura della nostra Città»

20
0

PALMI (RC) – E’ stato dato alle fiamme da ignoti l’autovelox installato sulla SS 18 tra Palmi e Gioia Tauro, dall’ammininistrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Ranuccio.

«Questa notte l’autovelox installato sulla Statale 18 è stato incendiato. Stiamo verificando – ha sottolineato il sindaco Ranuccio – i danni all’impianto ed in queste ore sporgerò denuncia.

Da Sindaco di una comunità fatta di persone perbene, sono rammaricato: so che un autovelox non può essere popolare e posso comprendere il rancore di chi, violando la legge, si è visto recapitare un verbale, ma questo gesto barbaro ed incivile non appartiene alla cultura della nostra Città.
Certamente anche i messaggi sbagliati dei media, che in modo assurdo ed incomprensibile esaltano Fleximan come un eroe, hanno avuto un ruolo nella vicenda.
L’incendio, però, non fermerà il progetto già annunciato sulla sicurezza stradale, con importanti interventi sulla viabilità, sulla segnaletica e sull’asfalto, oltre all’installazione di altri due autovelox su punti critici nei quali pedoni o automobilisti hanno perso la vita».
Articolo PrecedenteDottoressa della Guardia medica aggredita da un paziente durante la visita domiciliare
Prossimo ArticoloAmbulatorio pediatrico di Scalea, Stabilito contatta il direttore del Distretto sanitario Tirreno