Home Calabria Dal Comune di Paola buoni spesa alimentare da 40 a 160 euro...

Dal Comune di Paola buoni spesa alimentare da 40 a 160 euro per famiglie indigenti

In prossimità della Santa Pasqua, l'assessore comunale Antonio Logatto si è impegnato ad avviare il bando, in fase di definizione

50
0
L’assessore comunale Antonio Logatto 

PAOLA (Cs) – In prossimità della Santa Pasqua, l’assessore comunale Antonio Logatto si è impegnato ad avviare un bando per l’erogazione di buoni spesa a beneficiari delle misure urgenti di solidarietà alimentare.

Un bando in fase di definizione e completamento.

E ciò in ossequio a una ordinanza del capo dipartimento della Protezione civile con la quale, in relazione alla situazione economica determinatasi per effetto delle conseguenze dell’emergenza covid e per venire incontro alle esigenze indifferibili di quei nuclei familiari in difficoltà, ha disposto la distribuzione e il pagamento di un importo complessivo di euro 400milioni in favore dei Comuni, da impiegati nell’acquisizione di buoni spesa da utilizzare per generi alimentari presso esercizi commerciali preventivamente individuati.

I destinatari sono singoli o nuclei familiari residenti sul territorio del Comune di Paola, disoccupati e con Isee tra zero euro e 10mila che non siano anche beneficiari dell’assegno di inclusione e/o di altre misure di sostegno al reddito (Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione, pensione di invalidità, bonus statali, rem o altro).

Ai singoli verranno elargiti 40 euro, mentre ai nuclei familiari con due persone 80 euro; 120 euro andranno ai nuclei con tre persone e 160 euro a famiglie che superano i tre componenti.

Articolo PrecedenteArriva la bodycam per i capitreno di Trenitalia. Parte la sperimentazione in Emilia Romagna
Prossimo ArticoloIl centrodestra si riorganizza, l’ex assessore Giusta: «Urge il ritorno dei partiti, dei circoli veri formatori dei giovani»