Home Cronache Centrata in volto da un pugno mentre cammina in strada

Centrata in volto da un pugno mentre cammina in strada

La vittima è stata centrata all’occhio sinistro  mentre camminava su un marciapiede al Quadraro, all’altezza di via Spartaco 126.

185
1
Via Quadraro di Roma

Nella serata di venerdì 20 gennaio, a Roma, una donna è stata colpita in pieno volto con un pugno da uno sconosciuto mentre si trovava in strada.

La vittima è stata centrata all’occhio sinistro  mentre camminava su un marciapiede al Quadraro, all’altezza di via Spartaco 126.

Sul posto è intervenuta la Polizia, ma la donna ancora sotto chock, non ha potuto fornire una descrizione accurata del suo assalitore.  Tra le ipotesi finora al vaglio degli inquirenti si potrebbe celare anche il cosiddetto knockout game, un gioco violento nato negli Stati Uniti d’America e diventato virale attraverso il web, che consiste in una serie di aggressioni  ai danni dei passanti portate avanti da un gruppo di persone o da un singolo soggetto con l’intento di “metterlo fuori combattimento”, con un solo colpo.

Secondo alcuni media statunitensi, è stato registrato un incremento di questi attacchi e in alcuni casi il responsabile è stato accusato, oltre che di aggressione, anche di crimini di odio.

Negli Usa, diverse persone sono state arrestate dall’Fbi grazie anche ai video delle telecamere di sorveglianza delle zone in cui si sono consumate le aggressioni.

In Italia fatti analoghi sono stati registrati a Roma, Napoli, Milano, Venezia e Brescia,spesso ai danni di persone anziane colpite improvvisamente da pugni o da oggetti contundenti alla testa e ricoverati in ospedale, e in alcuni casi anche decedute.

Articolo PrecedenteCane aziona il fucile e uccide il padrone
Prossimo ArticoloRaccolta differenziata: a Mendicino si supera il 70% di percentuale

1 COMMENT

  1. Você também pode personalizar o monitoramento de determinados aplicativos, e ele começará imediatamente a capturar instantâneos da tela do telefone periodicamente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here