Operatori di Ecoross durante le operazioni di raccolta

Superata la percentuale del 70% di raccolta differenziata sul territorio di Mendicino, dove l’annualità 2022 si chiude esattamente con il 70,10%, in netto aumento rispetto al 66% circa con cui si era chiuso il 2021.

Un risultato positivo e più che soddisfacente a conclusione del primo anno di gestione, con il nuovo Servizio di Igiene Urbana, da parte dell’azienda Ecoross che, insediatasi nell’agosto 2021, ha messo in campo ingenti investimenti, anche in termini di personale, automezzi e attrezzature, e introdotto una serie di migliorie al servizio rivelatesi fruttuose grazie ad una solida organizzazione, al supporto degli Amministratori e degli Uffici comunali nonché all’ottima risposta da parte della popolazione.

Numerose le iniziative portate a termine, dando grande spazio alle attività di informazione e sensibilizzazione a cura degli informatori e delle informatrici ambientali, con cui si è riusciti a raggiungere in maniera capillare gli utenti facendo loro conoscere nel dettaglio tutte le caratteristiche del nuovo servizio messo a punto dall’Amministrazione Comunale e fornendo tutte le necessarie attrezzature.

Nell’ambito dell’allestimento del cantiere si è proceduto, tra l’altro, alla consegna degli ecobox agli uffici comunali, alla consegna dei kit alle utenze, alla installazione di attrezzature varie, per poi dare il via ad una serie di iniziative tra cui “Ecoross Educational” nella scuola primaria e “Ecoross Circus”, l’innovativo format promosso dall’azienda che ha accompagnato la stagione estiva 2022 per promuovere la sensibilizzazione ai temi ambientali anche attraverso la contagiosa allegria circense. Lo scorso mese di novembre, inoltre, sono stati inaugurati tre eco-compattatori sul territorio comunale, un ulteriore strumento a disposizione dei cittadini che possono conferire gli imballaggi in plastica e alluminio, ricevendo degli eco-punti per ottenere sconti negli esercizi commerciali convenzionati.

Ha poi preso il via il tracciamento dei conferimenti che, nell’ambito del progetto “Raccolta differenziata 2.0” fortemente voluto dall’Amministrazione comunale di Mendicino, ambisce a monitorare i comportamenti individuali dei cittadini anche nell’ottica di una eventuale tariffazione puntuale, basata proprio sul reale conferimento dei rifiuti.

Il risultato raggiunto premia gli sforzi messi in campo e l’ottimo lavoro degli operatori, rivelandosi frutto della proficua sinergia tra Ecoross, Amministrazione Comunale, Uffici tecnici e cittadini. Proprio ai cittadini-utenti, che hanno dimostrato un alto senso di responsabilità e di sensibilità ambientale, va il maggiore plauso e ringraziamento, con l’invito a non abbassare mai la guardia al fine di consolidarsi quale comunità virtuosa e contribuire a garantire standard sempre più elevati di decoro urbano.

L’auspicio è quello di mantenere e consolidare il trend positivo, con l’obiettivo di incrementare ulteriormente le percentuali di raccolta differenziata, rispettare l’ambiente e ambire al titolo di “Comune riciclone”.

Articolo PrecedenteCentrata in volto da un pugno mentre cammina in strada
Prossimo ArticoloIl Riesame annulla i capi d’imputazione contestati a Giuseppe Aieta: l’ex consigliere regionale può tornare in Calabria

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here