Home Calabria Aggressione vicesindaco Scalamogna, condanna di Forza Italia

Aggressione vicesindaco Scalamogna, condanna di Forza Italia

L'amministratore picchiato mentre assisteva alla demolizione di un locale abusivo sul lungomare. L'aggressore sarebbe l'occupante

159
0
Il vicesindaco di Vibo, Pasquale Scalamogna

VIBO VALENTIA – Il gruppo consiliare di Forza Italia Vibo Valentia al fianco del vicesindaco Pasquale Scalamogna (“Episodio gravissimo che condanniamo con forza”) aggredito mentre assisteva alla demolizione di un locale abusivo sul lungomare, in zona Capannina.

Prima l’ordinanza dell’amministrazione, poi il ricorso al Tar dei gestori, quindi il Consiglio di Stato che ha sancito: il locale “Il chiosco azzurro”, in zona Pennello, va abolito perché abusivo.

Partita la demolizione, Scalamogna ha subito un’aggressione da parte dell’occupante del locale. Un colpo da dietro mentre si procedeva con l’esecuzione dell’ordinanza.

Ora il gruppo consiliare di Forza Italia al Comune di Vibo Valentia esprime “durissima condanna” per quanto avvenuto questa mattina a Vibo Marina ai danni del vicesindaco Pasquale Scalamogna, al quale va “totale solidarietà” da parte dei singoli consiglieri del partito.

“Non è pensabile – afferma in una nota il gruppo – che un amministratore venga fatto oggetto di violenza nell’espletamento del proprio mandato politico-amministrativo, ancor più nel momento in cui rappresenta un’intera comunità nella riaffermazione dei principii stabiliti e sanciti dalla legge. Si tratta di episodi che condanniamo fermamente e che rischiano di intaccare la serenità di coloro che sono chiamati a rappresentare la collettività e si espongono senza timore per far sì che il bene supremo dell’interesse collettivo prevalga su ogni forma di prevaricazione. Ma siamo al contempo convinti che l’incisiva azione di contrasto all’illegalità e ad ogni forma di abusivismo da parte dell’amministrazione proseguirà senza esitazione alcuna. Al vicesindaco giunga quindi la totale e incondizionata vicinanza da parte del gruppo consiliare di Forza Italia”.

Articolo PrecedenteEmodinamica, promessa la riattivazione del servizio a Paola: esultano le associazioni
Prossimo ArticoloAnnunziata e Pronto soccorso: De Salazar e Graziano raschiano il fondo